I nostri partner, p.f. vogliate osservare


Sezione Ticino: prospettive positive e programma annuale 2015


Sabato 15 novembre ha avuto luogo la cena a base di selvaggina. Oltre allo scambio collegiale delle novità, si è stabilito un avvincente programma per il 2015. L’obiettivo è quello di far crescere la sezione Ticino di altri 15-20 soci per il 2016.

All’inizio di settembre, a seguito di uno scambio di telefonate, assieme ai soci della sezione Ticino è sorta l’idea di organizzare una cena a base di selvaggina. Detto, fatto. La cena si è svolta sabato 15.11.2014 alla presenza di 10 soci; ciò corrisponde a quasi il 25% dei soci della sezione. Quale organizzatore, alle 13.30 ho quindi preso con piacere il treno per il Ticino. Nel frattempo anche Marco Kündig, il nostro coordinatore regionale, aveva annunciato la sua presenza. Verso le 17 ero davanti alla mia Auto-Mobility, una smart di classe micro. Dopo avere avuto qualche difficoltà per farla partire, tutto è filato liscio.

Ristorante La Bolla, Camorino
Sotto una pioggia battente sono arrivato al ristorante La Bolla di Camorino. I miei pensieri erano rivolti ad una foto, ricevuta via mail dal direttore del Centro di formazione professionale di Gordola Paolo Ortelli, che ritraeva il Centro sommerso da mezzo metro d’acqua. Sono stato fra i primi ad arrivare al ristorante, che mi era stato raccomandato in particolare per le specialità a base di selvaggina. Successivamente sono arrivati i soci iscritti: Claudio Carangelo (8320 Fehraltorf), Gianfranco Dellamora (6616 Losone), Alberto Di Crescenzo (6616 Losone), Paolo Generelli, 6652 Tegna), Giovanni Landi (6703 Osogna), Lorenzo Maggetta (IT-22010 Corrido), Melvin Malandrini (6558 Lostallo), Samuele Perregrini (6702 Claro), Rut Verdegaal (direzione), Marco Kündig (coordinatore regionale).

Programma 2015
I soci della sezione Ticino hanno espresso il desiderio che le attività del programma abbiano luogo possibilmente di sabato. Durante la settimana gli impegni di lavoro rendono difficile la partecipazione. È quindi stato approvato il seguente programma:

Mese Attività Responsabile
Marzo Giovedì sera: Cerimonia di consegna dei diplomi delle scuole specializzate superiori (tecnico diplomato sss) Gianfranco Dellamora, Rut Verdegaal
Marzo Giovedi 19.03.2015: Visita fabbrica Flumroc in Flums con pullmann Remo Vandoni
Aprile Sabato mattina: Consegna dei diplomi capo muratore, Centro die formazione professionale CFP, Gordola Lorenzo Maggetta, Rut Verdegaal
Aprile 16.04.2015: Corso Segnaletica di cantiere corretta, CFP Gordola Rut Verdegaal
Maggio Sabato sera: Primavera dei Quadri, con referenti, buffet e musica ticinese Rut Verdegaal
Settembre Sabato mattina: Visita di un grande cantiere, edilizia o genio civile Rut Verdegaal
Novembre Sabato 14.11.2015: Cena selvaggina, definizione programma 2016 Tutti i membri

 

Prospettive
La cena è terminata verso le 21.30. Avevo già verificato gli orari delle coincidenze per il viaggio di ritorno da Bellinzona a Sempach. La partenza del treno da Bellinzona ha avuto ca. un’ora di ritardo e quindi, pur essendo arrivato fino a Lucerna, non mi sarebbe stato possibile rientrare a domicilio. Per fortuna in questi casi le FFS offrono il trasporto con il taxi. Ne ho quindi preso uno assieme ad un signore che doveva andare a Rieden e finalmente all’1.30 sono arrivato a casa, stanco ma contento. Vedo in modo molto positivo il futuro della sezione Ticino; essa conta 40 soci attivi e stimo che per il 2016 il potenziale di crescita possa portare all’incirca 20 nuovi aderenti.

Olten, 18.11.2014/rv

Visita la galleria