I nostri partner, p.f. vogliate osservare


Ticino/Bellinzona

15 nuovi tecnici diplomati in direzione dei lavori edili alla Scuola Specializzata Superiore (SSS)


Nell’auditorio della Banca dello Stato di Bellinzona, la sera di giovedì 13 marzo 2014, ha avuto luogo la festa di diploma di 15 nuovi direttori dei lavori assieme ai diplomati di altri corsi di studio dell’SSS, in compagnia del trio musicale Mirko Roccato. Alla serata hanno partecipato Manolo Zanella, direttore del Centro d’arti e mestieri di Bellinzona e Roberto Valaperta, direttore del Centro professionale di Trevano.

Il Centro professionale Trevano forma i direttori dei lavori nell’arco di tre anni di studio: il primo anno presso la scuola, il secondo anno presso un datore di lavoro e l’anno conclusivo nuovamente presso la scuola. Fortunatamente tutti i 15 diplomati avevano in tasca un contratto di lavoro definitivo già dopo l’anno di pratica. Per il mercato del lavoro ticinese ciò non è evidente. Le seguenti persone hanno conseguito il diploma presso il Centro professionale Trevano:

Aram Berta, Losone
Riza Camci, San Fedele Intelvi
Marzio Cappelletti, Gerra/Verzasca
Matteo Ferrario, San Bartolomeo/Val Cavargna
Daniel Hauser, Losone
Sinuhe Kappeler, Curio
Elham Ljama, Roveredo GR
Giada Marzoli, Cresciano
Patrizio Mastroberardino, Viggiù
Cristiano Pozzi, Valsolda
Giordan Rondini, Biasca
Giorgio Rosa, Lostallo
Marco Sposito, Maggia
Karin Tognini, Malvaglia
Giada Valsecchi, Melide

A nome di Quadri dell’edilizia Svizzera, Maurizio Di Lanzo ha consegnato a tutti i diplomati una busta contenente un regalo e l’invito ad un evento speciale che avrà luogo il 10 aprile 2014 a Cadro. Ha inoltre avuto luogo la premiazione. Quadri dell’edilizia Svizzera ha avuto l’onore di premiare due diplomati con la stessa media (nota 5,3) per il migliore lavoro pratico: Marzio Cappelletti (Gerra/Verzasca) e Giorgio Rosa (Lostallo). Ancora una volta ci congratuliamo con loro. Entrambi hanno ricevuto un biglietto d’entrata alla giornata finale del 17 agosto 2014 del campionato mondiale di atletica leggera allo stadio Letzigrund di Zurigo.
Durante il pomeriggio che ha preceduto la festa, è stato possibile visitare con l’accompagnamento di una guida competente il nuovo edificio dell’amministrazione cantonale i Bellinzona: lo Stabile Amministrativo 3, progettato dalla Comunità di lavoro architetti Luigi Snozzi, Sabina Snozzi Groismann di Locarno. L’imponente edificio di 47'000 metri cubi secondo la norma SIA 416 è stato costruito secondo lo standard Minergie TI 226 ed è entrato in esercizio da pochi mesi. Lo Stabile Amministrativo 3 è costituito da due blocchi, uno principale, che contiene principalmente gli uffici per circa 350 funzionari del Dipartimento del Territorio, ed uno secondario, con all’interno le sale per riunioni.

Visita la galleria

Testo: Rut Verdegaal