I nostri partner, p.f. vogliate osservare


PalaCinema, sabato 13 gennaio 2018
Consegna dei diplomi di tecnici SSST in conduzione di lavori edili


Sabato 13 gennaio 2018 alle 10.00 quasi 100 diplomanti dei vari indirizzi della SSS si sono radunati per la festa di diploma. L’apprezzato evento si è tenuto per la prima volta nel nuovo e completamente rinnovato PalaCinema di Locarno. La grande sala cinematografica, con una capacità di 400 posti, era quasi completamente occupata dai diplomanti e dai loro parenti. La festa è stata aperta da Giuseppe Cotti, rappresentante dei dicasteri Educazione, Cultura e Sport del Municipio di Locarno. Successivamente hanno preso la parola i seguenti oratori: Nicola Pini (Presidente ATST), Manuele Bertoli (Consigliere di Stato), Claudia Sassi (Direttrice aggiunta DFP). L’evento è stato allietato dalle note della formazione musicale Jazz Friends.

Fra i vari convenuti vi sono stati anche 24 diplomanti che hanno ottenuto il loro „Diploma di tecnici SSST in conduzione di lavori edili”:
Eros Baruffi (Lumino), Michele Casado Leal (Solduno), Bruno Das Neves Ribeiro (S. Nazzaro), Mischa Delorenzi (Giubiasco), Giuseppe Giglio (Pregassona), Roberto Leonardi (Losone), Giacomo Ottone (Ponte Cremenaga), Marco Pace (Varese), Kevin Rotta (Minusio), Endrit Shillova (Bellinzona), Anto Agatic (Rivera), Andrea Bondolfi (Bellinzona), Ivan Bozic (Orselina), Kevin Dutly (Cevio), Lino Gfeller (Lumino), Cristian Gianola (Airolo), Giacomo Manticello (Coldrerio), Nevio Mennel (Arzo), Pietro Oregioni (Pregassona), Fljamur Seljmani (Claro), Milo Spocci (Bellinzona), Jackson Thomann (Gnosca), Dominic Weber (Losone), Claudio Zürcher (Brè sopra Lugano).

Con una media del 5,5, Micha Delorenzi è risultato essere il miglior diplomando, seguito da Giacomo Manticello con una media d’esame del 5,4. Da parte di Quadri dell’edilizia Svizzera erano presenti Alberto Di Crescenzo, Presidente della sezione Ticino, e Rut Verdegaal, Direttore dell’associazione. Dopo circa due ore di festeggiamenti tutti i 24 tecnici diplomati hanno ricevuto oltre le congratulazioni, un regalo e, l’offerta di diventare soci della sezione Ticino a titolo gratuito fino alla fine del 2018. 

Olten, 22.1.2018/rv

Galeria